PROCURA

Sversamenti delle spremiture, frantoi nel mirino a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Sotto esame l'attività dei frantoi dove già si lavora a ritmi serrati per la produzione dell'olio. Oggi partiranno i servizi mirati della sezione "Ambiente e Sanità" della Procura" in quasi tutti gli impianti funzionanti in una vasta area provinciale (ad esclusione di Niscemi e Gela) nel corso dei quali verrà posta particolare attenzione allo smaltimento delle acque di vegetazione.

Lo scorso anno i controlli fatti nei frantoi di Caltanissetta, di San Cataldo (ricadenti nel territorio del capoluogo) e Riesi avevano portato alla scoperta di irregolarità con conseguente chiusura di impianti e denunce dei titolari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X