POLIZIA

Lite dopo una partita a carte, denunciati i due contendenti a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Identificati e denunciati a piede libero gli autori del pestaggio di sabato notte all’esterno di un bar del capoluogo dopo una partita a carte. Sono due incensurati di quarantotto anni il maggiore e quarantasei anni il minore che sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per lesioni personali in concorso.

La vittima è un cinquantenne al quale, durante l’aggressione, i due avrebbero rotto una gamba facendolo finire in ospedale per la frattura di tibia a perone. Restano sul tappeto gli interrogativi che hanno originato il violento parapiglia scoppiato fuori da un bar dove i tre poco prima avevano giocate a carte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X