SERRADIFALCO

Morto dopo un lancio col paracadute, l'ultimo saluto a Giuseppe Pace

SERRADIFALCO. Con una veglia lunga ventiquattro ore, iniziata mercoledì sera, con l’arrivo in chiesa, e terminata nel pomeriggio di ieri, giorno del funerale, Serradifalco ha reso l’ultimo saluto a Giuseppe Pace.

La salma del carabiniere di quarantuno anni, morto sabato pomeriggio a Vercelli, dopo essersi lanciato col paracadute, era giunta, si legge sul Giornale di Sicilia, nel suo paese natale l’altro ieri, scortata dai militari dell’Arma.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X