POLIZIA

Tirava sassi dal cavalcavia, denunciato un minore a Gela

GELA. La polizia ha posto fine al pericoloso gioco di alcuni ragazzini che a Gela, per diversi giorni, si sono divertiti a lanciare sassi dal cavalcavia di via Venezia contro le automobili che transitavano nella strada sottostante.

Almeno tre le autovetture danneggiate, tanta paura tra gli occupanti dei veicoli ma per fortuna nessun ferito. I vandali si rifornivano di pietre dalla vicina ferrovia Gela-Licata.

Gli uomini del commissariato, dopo numerosi appostamenti, sono riusciti a bloccare uno dei giovanissimi autori della bravata che è stato denunciato alla procura dei minori, in concorso con i complici ancora da identificare, avendo tutti insieme «messo in pericolo la sicurezza dei trasporti su terra». Il ragazzino è stato affidato ai genitori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X