VIA VENEZIA

Lanciava sassi dal cavalcavia: denunciato a Gela

di

GELA. Per lui e per i suoi amici sarebbe stato solo un gioco. Un gioco però particolarmente pericoloso perché avrebbe messo a rischio l’incolumità di alcuni automobilisti. Un gruppo di ragazzini, probabilmente tutti minorenni, a Gela, si sarebbe divertito a lanciare sassi da un cavalcavia. Il cavalcavia in questione è quello di via Venezia, una delle arterie più transitate della città.

Il gruppetto, era solito darsi appuntamento al cavalcavia e inizia a lanciare sassi contro le automobili che transitavano nella strada sottostante.

Almeno tre le autovetture danneggiate, tanta paura tra gli occupanti dei veicoli ma per fortuna nessun ferito. I vandali si rifornivano di pietre dalla vicina ferrovia Gela-Licata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X