GELA

Tenta di sorprendere i ladri ma gli sparano a una gamba

GELA. Per porre fine ai continui danneggiamenti e ai furti dei prodotti agricoli del suo podere, un contadino di Gela aveva pensato bene di appostarsi di notte per scoprire i ladri, ma non aveva previsto che i malviventi potevano essere armati.

La notte scorsa, infatti, appena arrivati sul posto lo hanno visto e, nel darsi alla fuga, gli hanno sparato un colpo di pistola ferendolo alla gamba destra. L'agricoltore si chiama Rocco Cauchi, 40 anni. È stato ricoverato nell'ospedale Vittorio Emanuele di Gela per essere sottoposto a intervento chirurgico. Le sue condizioni non sono gravi. Una denuncia è stata presentata ai carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X