5 CHILI DI DROGA

Spaccia ai domiciliari, 28enne di Gela va in carcere

di

GELA. Agli arresti domiciliari continua a spacciare a casa a Gela. I carabinieri hanno sorpreso A.C., di 28 anni, con circa cinque chili droga.

I militari si sono insospettiti perché l’arrestato, durante il controllo di routine, si è mostrato particolarmente nervoso. Così è scattata la perquisizione dell’appartamento.

Hanno scoperto quattro chili di hashish suddiviso in panetti stipati in un sacco nero sopra i bidoni dell’acqua, altri quattro chili di marijuana confezionata in sacchi di plastica sigillati. L’arrestato aveva suddiviso le dosi di circa 30 grammi di cocaina in “palline” pronte per la vendita al minuto e tenute all’interno di dispenser di pastiglie.

I cinque chili di droga hanno un valore commerciale di oltre 70 mila euro. Il 28enne è stato portato in carcere e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X