CARABINIERI

Tenta un furto in una sala giochi a Delia, arrestato romeno

di

DELIA. I carabinieri della Stazione di Delia e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Caltanissetta hanno sventato un furto la scorsa notte, riuscendo ad arrestare un romeno di ventisei anni. Nei guai si è cacciato Sergiu Turcanu, da anni residente a Delia, finito in carcere con l’accusa di furto aggravato.

Lo straniero era riuscito a penetrare all’interno della sala giochi Play & Win, del centralissimo corso Umberto I, ma al momento di tagliare la corda attraverso l’uscita secondaria della sala giochi ha trovato sulla sua strada i militari dell’Arma, che gli sbarravano il passo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X