CALCIO

Gela «bestia nera» della capolista Troina: Bruno e Bonanno le regalano la vittoria

di

GELA. Con lo stesso identico risultato dell’andata il Gela fa suo il derby contro il Troina e torna al successo dopo un periodo piuttosto buio. Gelesi autentica bestia nera per la squadra ennese che cade anche al «Vincenzo Presti» sotto i colpi questa volta di Bruno e Bonanno. Due a uno il risultato finale che ha visto la capolista Troina perdere sin qui la sua terza gara della stagione, due volte proprio contro il Gela e poi quella contro la Nocerina.

Una vittoria importante per la formazione di casa che si risolleva dopo una fase di appannamento e che si rimette in carreggiata per la corsa ai play off. Per il Troina una battuta d’arresto che alla fine ci può anche stare con il distacco dalla seconda che rimane comunque abbastanza rassicurante (sette i punti dall’inseguitrice Vibonese prossima avversaria del Gela e dall’Igea).

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X