CARABINIERI

Rapinarono un supermercato a Sommatino, arrestati due mazzarinesi

SOMMATINO. Un uomo di 45 anni, G.M., e un giovane di 27, G.M., entrambi di Mazzarino (Caltanissetta), sono stati arrestati dai carabinieri perché ritenuti gli autori di una rapina compiuta il 28 dicembre dello scorso anno nel supermercato «Ard discount» del paese. L’arresto è stato eseguito dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia del capoluogo e da quelli della Stazione di Sommatino, in base a una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Caltanissetta su richiesta della Procura.

Durante la rapina i malviventi, con il volto mascherato ed armati di pistola, si fecero consegnare l’incasso dopo aver sequestrato alcuni clienti, i dipendenti ed il titolare e poi fuggirono in auto. Il mezzo, ritrovato bruciato, era stato rubato a Mazzarino. Gli investigatori sono risaliti ai rapinatori dalle immagini del circuito di videosorveglianza del supermercato; nelle loro abitazioni hanno trovato alcuni degli indumenti indossati nel corso dell’assalto. I due arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X