NEL NISSENO

Tabaccaio reagisce e mette in fuga il rapinatore a Delia

DELIA. Un tabaccaio di Delia reagisce a un tentativo di rapina nel proprio esercizio commerciale e mette in fuga il rapinatore, che è riuscito a portar via soltanto 20 euro.

Poco dopo il bandito, con il volto coperto da passamontagna e in possesso di un coltello, è stato arrestato dai carabinieri. L’uomo finito in manette si chiama Angelo Sferrazza, 29 anni, di Canicattì, con precedenti penali.

Il titolare del negozio, che si trova in via Umberto I, alla minaccia del rapinatore ha reagito aggredendolo. Ne è nata una colluttazione, durante la quale entrambi hanno riportato lievi ferite da taglio alle mani.

Il rapinatore ha tentato di nascondersi tra la folla del mercato settimanale, ma è stato raggiunto dagli uomini dell’Arma in piazza Toronto. Addosso aveva i pochi soldi rubati poco prima, sporchi di sangue.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X