ENTI PUBBLICI

Caltanissetta, dal Comune 460 euro a chi adotta un randagio

di

CALTANISSETTA. Mantenere un cane al canile al Comune costa 2,25 euro al giorno. A conti fatti poco più di ottocento euro l’anno. E se si pensa che i randagi ricoverati al canile convenzionato sono al momento oltre quattrocento non ci vuol molto a capire che per le casse municipali si tratta di un vero e proprio salasso, un costo che si vuole assolutamente contenere con iniziative e agevolazioni per alleggerire il peso economico di questa gestione.

Fra queste una. prevede incentivi economici di 460 euro per favorire le adozioni dei randagi ospiti del canile. Le agevolazioni sono contenute in un bando presentato ieri a Palazzo del Carmine in una conferenza stampa alla quale erano presenti il sindaco Giovanni Ruvolo, il vicesindaco (con delega alla polizia municipale) Felice Dierna, il comandante della polizia municipale Diego Peruga, i dirigenti comunali Giuseppe Istilla e Giuspepe Dell’Utri, esponenti delle associazioni animaliste.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X