CONTROLLI

Auto senza assicurazione, casi in aumento a Caltanissetta

di

CALTANISSETTA. Una telecamerina posizionata sul tetto di un’auto di servizio sta regalando numeri “importanti” alla polizia municipale e, di conseguenza, alle casse comunali. Lo “Street Control” si è trasformato in un castigamatti per gli automobilisti nisseni che sbadatamente lasciano l’auto in divieto di sosta, in doppia o tripla fila, sopra i marciapiedi.

Oppure, come sta prepotentemente emergendo in questi giorni, circolano senza copertura assicurativa o senza revisione. «E si tratta di numeri rilevanti – dichiara il comandante della polizia municipale Diego Peruga – a volte lo Street Control è riuscito ad immortalare venti auto posteggiate e tutte senza assicurazione. Un fenomeno in netta ascesa. La telecamerina prima era orientata verso destra e questo gli automobilisti lo avevano capito. Adesso lasciano i veicoli in sosta nella corsia opposta e noi abbiamo orientatao lo Street Control a sinistra soprattutto nelle strade a senso unico. Dico solamente che in un solo giorno in via Crispi abbiamo scoperto ben venti mezzi senza la necessaria copertura assicurativa. Dall’inizio dell’anno ad oggi abbiamo sanzionato, o stiamo per sanzionare, più di duecento automobilisti».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X