CALTANISSETTA

Basole traballanti, corso Vittorio Emanuele chiude al traffico

di

CALTANISSETTA. Basole ballerine e tratti che rischiano di sprofondare. Corso Vittorio Emanuele torna nuovamente alla «ribalta» a distanza di qualche anno dalla sua ripavimentazione. Da martedì e per i successivi quattro giorni forse cinque, la strada sarà chiusa al transito autoveicolare dall’incrocio con via XX Settembre con piazza Garibaldi. E si annunciano pesantissimi disagi per i residenti del rione San Rocco.

La chiusura oltre a comportare l’automatica sospensione della Ztl si è resa necessaria per sistemare il corso Vittorio Emanuele (sicuramente la strada più importante del capoluogo) dove da qualche giorno sono ricomparse le transenne a tutela di tratti dove il manto ha dato segni di cedimenti e di altri dove il basolato ha ripreso a ballare paurosamente. Fattori che hanno indotto il Comune a predisporre la lunga chiusura per l’ennesima intervento in una strada un po’ «sfortunata» se si pensa a tutte le volte è stata interdetta al transito per periodi più limitati. E sarà la seconda «rivoluzione» in centro storico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X