VIA ENNA

Nuovo attentato incendiario a Gela, in fiamme l'auto di una casalinga

di

GELA. Ancora un attentato incendiario a Gela. La notte scorsa è stata data alle fiamme una Renault Mégane appartenente ad una casalinga. L’auto era parcheggiata sotto l’abitazione della vittima, in via Enna, nel popoloso quartiere del «Villaggio Aldisio», alla periferia della città, nei pressi della stazione ferroviaria.

I piromani sono entrati in azione nel cuore della notte. Erano passate da poco le due quando hanno appiccato il fuoco alla macchina. Sul posto per domare le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento e i carabinieri del nucleo radiomobile per le indagini di rito. La proprietaria dell’auto ha dichiarato di non avere sospetti e di non aver ricevuto né minacce, né richieste di denaro. Non avrebbe quindi fornito agli inquirenti elementi utili per risalire ai presunti autori materiali del gesto e neanche per risalire al movente.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X