INCIDENTE

Operaio di San Cataldo morto sul lavoro, indagate due persone

di
incidente lavoro caltanissetta, Caltanissetta, Cronaca
Rosario Alessi

SAN CATALDO. Due indagati per una morte bianca. Per la disgrazia costata la vita di un operaio di San Cataldo che stava lavorando alla copertura di un capannone alla zona industriale di contrada Calderaro.

E ieri è stata pure eseguita l’autopsia. Esame effettuato sulla salma del cinquantaquattrenne Rosario Alessi. Per una settimana la sua vita è rimasta appesa a un filo ma poi il suo cuore s’è fermato per sempre al «Villa Sofia» di Palermo per i gravi traumi riportati.

Sull’onda del decesso sono finiti nel registro delle notizie di reato il progettista degli interventi e il datore di lavoro di Alessi legale rappresentante di una ditta specializzata in carpenteria metallica (assistiti dagli avvocati Mirko La Martina, Claudia Alletto e Boris Pastorello). A loro carico il sostituto procuratore Matteo Campagnaro ha avanzato l’ipotesi di omicidio colposo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X