POLIZIA MUNICIPALE

Commercio ambulante irregolare a Caltanissetta, chiusi 5 chioschi

di

CALTANISSETTA. Abusi e irregolarità nel commercio esercitato su aree pubbliche stanno provocando la sospensione della licenza - seppur limitata a cinque giorni - a titolari di chioschi e bancarelle di frutta e verdura. Le ultime tre ordinanze sono state notificate dalla polizia municipale sabato e si aggiungono alle due di giovedì. Cinque in totale, ma altri cinque analoghi provvedimenti sono pronti a scattare a carico di ambulanti controllati e multati la settimana scorsa.

A tutti viene contestata l’occupazione di suolo pubblico ben oltre le autorizzazioni concesse a suo tempo, infrazione sulla quale il Comune non intende più sorvolare. I cinque operatori due anni fa erano stati giù multati nel corso dei servizi della task-force istituita dalla Procura per fronteggiare l’abusivismo commerciale esercitato su aree pubbliche. Sono ricaduti nella stessa infrazione accertata dagli uomini della polizia municipale e multati dieci giorni fa di 160 euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X