BLOCCATO UN GAMBIANO

Lite in una struttura di accoglienza per migranti a Gela, feriti due carabinieri

GELA. Due carabinieri sono rimasti feriti, ieri sera, in una struttura di accoglienza per migranti, a Gela, dove sono stati aggrediti da un 19enne, proveniente dal Gambia, che per motivi ancora da accertare, aveva litigato con alcuni profughi.

Il gambiano è stato bloccato e arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane non sarebbe nuovo a episodi del genere. Mesi prima aveva picchiato e ferito tre persone in un altro centro di convivenza dove era ospitato. Ora si trova rinchiuso nel carcere di Gela in attesa di giudizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X