POLIZIA MUNICIPALE

Abbandono di rifiuti a Caltanissetta, scattano undici multe

di

CALTANISSETTA. Il Comune di Caltanissetta ha deciso di intensificare la lotta contro chi sta trasformando zone di periferie in discariche a cielo aperto. Una “battaglia” nella quale l’amministrazione comunale sta impiegando strumenti sofisticati per colpire gli sporcaccioni che non rispettano l’ambiente e buttano, ritenendosi al riparo di sguardi indiscreti, sacchetti pieni di immondizia ma anche amianto, elettrodomestici e altro materiale. Sono scattate così undici multe.

La battaglia per rendere pulito il territorio ha subito l’intensificazione proprio in questi giorni in concomitanza con l’avvio del porta a porta per la raccolta differenziata. L’emblema del degrado è la parte finale della Zona Industriale in contrada Calderaro. Sono in via di notifica ventidue multe, due delle quali per l’abbandono di rifiuti ingombranti e venti per il conferimento di altri rifiuti fuori dai cassonetti e fuori dagli orari consentiti.

Alla Zona Industriale sono state piazzate fotocamere dopo le numerose segnalazioni arrivate negli uffici di via De Gasperi, segnalazioni che si sono rivelate fondate.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X