NEL NISSENO

Incendio nella notte a Delia, in fiamme l'auto del sindaco Bancheri

di
intimidazione sindaco delia, Gianfilippo Bancheri, Caltanissetta, Cronaca
Gianfilippo Bancheri

A fuoco nella notte l'auto di Gianfilippo Bancheri, sindaco di Delia. L'incendio è avvenuto intorno a mezzanotte in viale Luigi Russo, i malviventi hanno appiccato le fiamme alla vettura del primo cittadino per poi darsi alla fuga.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Bancheri, 36 anni e in procinto di ricandidarsi, era stato eletto nel 2013 con la lista "Impegno deliano Bancheri sindaco".

Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale di AnciSicilia, hanno espresso la loro solidarietà al sindaco della cittadina nissena: "Esprimiamo la massima solidarietà a Gianfilippo Bancheri, sindaco di Delia per l’atto intimidatorio perpetrato ai suoi danni la notte scorsa".

Nei giorni scorsi era stata il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, a ricevere una macabra intimidazione: davanti al cancello di casa sua è stata trovata una testa di mucca mozzata e in stato di decomposizione.

A Ribera è stato invece individuato e denunciato un trentaduenne del luogo che avrebbe distrutto i fanali dell’auto del sindaco Carmelo Pace. La vettura era stata danneggiata mentre era in sosta davanti il palazzo comunale in Corso Umberto I, lo scorso 3 maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X