CORTE DEI CONTI

Fallimento Agem di Caltanissetta, 502 mila euro da restituire

di

Fallimento della Agem, azienda tipografica da 20 milioni di euro, il giornalista ed editore Enrico Morelli, 72 anni, dovrà restituire 502.271 euro di contributi pubblici incassati illegittimamente grazie alla legge 488.

Lo ha sancito la Sezione giurisdizionale della Corte dei conti (sentenza 410/2018 depositata il 16 maggio) dopo che, lo scorso anno, i giudici d'appello avevano annullato il pronunciamento di primo grado col quale, nel 2015, la società era stata condannata a restituire 502.271 euro mentre per il professionista era stata respinto la domanda del Pm per intervenuta prescrizione.

La condanna nei confronti della Agem è già divenuta definitiva perché il curatore fallimentare non ha proposto appello.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X