CARABINIERI

Nascondeva 300 grammi di marijuana e piantine in casa, arrestata a San Cataldo

di

È in casa e in garage che nascondeva la droga, oltre 300 grammi di marijuana e piantine. Ma soprattutto stava preparando una serra di cannabis fai da te. Secondo un fenomeno che, in questi ultimi mesi, si sta diffondendo sempre più. Sono almeno sette le piantagioni scoperte dalle forze dell’ordine nell’ultimo anno e mezzo. E qualcuna anche di proporzioni colossali.

Non è per frutto della casualità che adesso la donna è finita in trappola ad opera dei carabinieri. È la trentottenne di San Cataldo, Morena Provvidenza (assistita dall’avvocato Gianluca Amico) che in passato, secondo gli stessi investigatori, avrebbe già avuto qualche precedente grana con la giustizia.

Adesso è finita in cella per le ipotesi di coltivazione e detenzione di stupefacenti finalizzati allo spaccio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X