GUARDIA DI FINANZA

Sequestrate 500 scarpe contraffatte a Caltanissetta, denunciate due senegalesi

di

Sono state sequestrate oltre cinquecento scarpe contraffatte, che sarebbero state vendute nel mercato settimanale a Caltanissetta. Le fiamme gialle hanno così evitato che fossero messe in commercio calzature potenzialmente pericolose. Le due senegalesi a bordo dell’auto che trasportava la merce contraffatta sono state denunciate e l’auto è stata posta sotto sequestrato.

La vendita di prodotti contraffatti crea: "Problematiche i rischi per l’economia legale –  si legge in una nota del comando provinciale della guardia di finanza di Caltanissetta – Le fiamme gialle hanno messo in atto un nuovo duro colpo alle organizzazioni criminali che, senza scrupolo, arruolano manovalanza tra i numerosi extracomunitari presenti nella provincia".

"I controlli effettuati dalla guardia di finanza - continua la nota - sono inquadrati nel più ampio contesto dell’intensificazione delle attività a tutela del made in Italy e dei marchi registrati, che come noto rivestono un settore strategico per l’economia nazionale, ha consentito di denunciare alla procura della repubblica di Caltanissetta due persone di nazionalità senegalese per aver detenuto materiale contraffatto. I recenti e ripetuti risultati di servizio della guardia di finanza, nel settore della contraffazione,  testimoniano quanto alta sia sempre l’attenzione posta dal comando provinciale di Caltanissetta nel programmare mirati interventi per la repressione delle violazioni volte a tutelare il lecito commercio in favore dei numerosi commercianti onesti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X