CALTANISSETTA

Furti e rapine nelle case di campagna a Serradifalco: inflitte tre condanne

Il gup di Caltanissetta David Salvucci ha condannato tre persone per una serie di rapine in casa e furti in alcune proprietà di campagna a Serradifalco.

Il giudice ha inflitto 6 anni e 6 mesi ciascuno a Alfonso Clizia, 30 anni, di Serradifalco e Luciano Valenti, 34 anni, di Delia, 2 anni e 10 giorni a Giovanni Clizia, 40 anni, di Delia chiamati a rispondere a vario titolo di rapina, porto abusivo di armi e furto, assolvendoli dalle accuse di sequestro di persona. Assolto da tutte le accuse Gianluca Clizia, 27 anni.

I fatti risalgono al periodo compreso tra febbraio e luglio 2016; secondo l’accusa i rapinatori si erano introdotti nelle abitazioni di tre anziani pensionati e li avevano immobilizzati e picchiati per rubare gioielli e risparmi custoditi in casa. L'inchiesta dei carabinieri riguardava anche dei furti in alcuni terreni di campagna, dove erano stati rubati olio e arnie per api.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X