POLIZIA

Vendeva alcolici ai minorenni, bar di Caltanissetta dovrà chiudere per 3 mesi

di

Avrebbe somministrato bevande alcoliche a minori di anni 18 e avrebbe venduto alcol in bottiglia di vetro dopo la mezzanotte. Sono queste le infrazioni all’origine del provvedimento di chiusura per tre mesi di un bar disposto dalla questura.

I poliziotti della divisione Pasi (polizia amministrativa sociale e per l’immigrazione) hanno intensificato i controlli in esercizi commerciali e distributori automatici di bevande h24 per verificare il rispetto delle regole che vietano la somministrazione di bevande a minorenni e la loro vendita anche dopo la mezzanotte. A conclusione dei controlli è stata disposta la sospensione dell’attività per tre mesi di un bar di viale Sicilia il cui titolare avrebbe violato i regolamenti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X