TROFEO AVERNA

Tennis, Challenger di Caltanissetta: eliminati Baldi e Moroni, oggi tocca a Lorenzi

di

Grazie ai successi nell'ultimo turno delle qualificazioni del faentino Federico Gaio e dell'emiliano Marco Bortolotti, è salito a dieci il numero di tennisti italiani in tabellone nel Trofeo Averna, torneo Challenger di Caltanissetta dotato di un montepremi di 127.000 euro.

La truppa azzurra si è però subito ridotta ieri a causa delle sconfitte di Filippo Baldi e Gian Marco Moroni. Baldi è stato battuto 7-6 al terzo dal ceco Jiri Vesely, testa di serie numero 3 del torneo ed ex numero 35 della classifica Atp, oggi fuori dalla top 100 a causa di diversi infortuni. Anche per Moroni ko amaro al tie break del set decisivo dopo 2 ore e 51 minuti di lotta contro l'austriaco Dennis Novak.

Programma molto ricco quello di quest'oggi, 13 match con protagonisti sette azzurri: sul campo centrale Matteo Donati affronterà il norvegese Casper Ruud, a seguire il derby tra Federico Gaio e Marco Bortolotti e poi i due match più attesi: Luca Vanni contro l'ex top 10 Ernests Gulbis e il numero 1 del seeding Paolo Lorenzi opposto al talento spagnolo Alejandro Davidovich Fokina.

Il Campo 1 invece parlerà siciliano: il mazarese Omar Giacalone sfiderà l'ungherese Atilla Balazs mentre Salvatore Caruso se la vedrà con il brasiliano Thiago Monteiro. Sullo stesso campo, a seguire, Alessandro Giannessi affronterà il lucky loser francese Maxime Janvier.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X