LA POLEMICA

Una via per Giorgio Almirante, dopo Roma mozione anche a Caltanissetta

di
via almirante caltanissetta, via almirante roma, Caltanissetta, Politica
Giorgio Almirante

Mentre a Roma non si spengono le polemiche dovute alla mozione per intitolare una via a Giorgio Almirante, anche a Caltanissetta arriva la stessa proposta. Il consigliere comunale di "Direzione Futuro", Oscar Aiello, su richiesta del presidente cittadino di Fratelli d’Italia, Fabrizio Macaluso, ha presentato una mozione per intitolare una via o una piazza del capoluogo nisseno allo storico segretario dell'Msi.

"Tutti, da sinistra a destra, hanno sempre apprezzato e riconosciuto l’integrità morale di Giorgio Almirante, uno degli uomini più importanti nella storia politica nazionale - dichiara Aiello - ringrazio il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia per avermi coinvolto in questa loro apprezzabile iniziativa".

"Adesso - conclude il consigliere - anche a Caltanissetta è stato avviato l’iter per dedicare una piazza o una via alla memoria di Giorgio Almirante". Una mozione che potrebbe alimentare le polemiche degli ultimi giorni dopo quanto successo a Roma.

Nella Capitale infatti il sindaco Virginia Raggi ha detto no all'intitolazione di una via a Giorgio Almirante dopo che la sua maggioranza, in un’alleanza inedita con Fdi, aveva votato giovedì in Aula una mozione in tal senso.

Nel frattempo il M5s ha già predisposto una seconda mozione di segno contrario che prevede il divieto di intitolare strade di Roma ad esponenti politici con idee riconducibili al disciolto partito fascista o persone che si sono esposte con idee antisemite e razziali e che sarà firmata anche dal primo cittadino.

Fratelli d'Italia minaccia un'azione legale per ripristinare il voto di giovedì, mentre non mancano le critiche all'amministrazione: "Non vorremmo che dietro alla retromarcia della sindaca vi fossero pressioni esterne", dichiara in una nota il capogruppo Fabrizio Ghera. Duro il commento della leader del partito Giorgia Meloni, che ha definito la Raggi "ridicola. Daremo battaglia su via Almirante".

Il Pd parla di "maggioranza allo sbando" e attacca, per bocca del capogruppo Giulio Pelonzi, il sindaco Raggi: "L'immagine di questa sindaca che dice che tutti ce l’hanno con lei dà la sensazione che a decidere le cose a Roma non sia lei ma qualcun altro e che lei sia in balia di non si sa cosa o chi. Per questo nella maggioranza c'è confusione su via Almirante, sullo stadio della Roma e su altre mille cose".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X