POLIZIA

Hashish e munizioni nascosti in casa, arrestato un commerciante di Gela

arresto hashish gela, Caltanissetta, Cronaca
Valerio Longo

I poliziotti della Squadra Mobile di Gela lo hanno sorpreso con in casa 12 involucri di hashish e 18 cartucce per armi da sparo.

È così scattato l'arresto per il 46enne Valerio Longo, commerciante con alcuni precedenti penali, colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e omessa denuncia di materiale esplodente.

Gli agenti, nell'ambito di mirati servizi antidroga, hanno perquisito l'abitazione dell'uomo a Scoglitti, in provincia di Ragusa. All'interno sono stati trovati 12 involucri di hashish per un peso complessivo di 107,5 grammi, un bilancino di precisione e 18 cartucce calibro 12 per armi comuni da sparo.

L'arrestato, dopo le formalità di rito, su disposizione del pm presso la Procura della Repubblica di Ragusa è stato condotto agli arresti domiciliari.

P.V.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X