L'INCHIESTA

"Causarono la morte di una donna", madre e figlia di Delia sotto processo

di

È per omicidio che madre e figlia saranno processate. Omicidio che la procura ha qualificato come preterintenzionale. Avrebbero causato la morte di una donna, secondo l’accusa, pur senza volerlo. La vittima è deceduta un paio di anni dopo la presunta lite che sarebbe stata - per gli inquirenti - la causa scatenante della successiva scomparsa.

E ieri la corte d’Assise presieduta da Maria Grazia Vagliasindi (consigliere Grazia Luparello) ha incardinato il procedimento con l’ammissione, tra l’altro, dei testi. Saranno una decina quelli da ascoltare durante l’istruttoria che partirà dopo la pausa estiva, a settembre.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X