MERCATINO

Occupazione abusiva del suolo pubblico, altri 10 ambulanti segnalati a Caltanissetta

di

n possesso di licenza a vendere, ma non dell’autorizzazione ad occupare suolo pubblico, perchè per quest’ultima occorre pagare il tributo, la famosa Tosap. Dieci ambulanti, in aggiunta agli altri dieci della scorsa settimana sono incappati in un censimento avviato dalla Polizia locale al mercatino del sabato a Pian del Lago e i vigili urbani hanno scoperto che non avevano mai pagato l’occupazione del suolo pubblico. Fra loro operatori del capoluogo e di qualche comune vicino. La loro presenza non era stata assidua negli ultimi tempi ma quando decidevano di partecipare alla rassegna nissena trovavano facilmente posto in uno dei tanti spazi rimasti vuoti e mai riassegnati. Da due settimane, però, la polizia locale ha deciso di avviare un censimento partendo dagli operatori del settore alimentare e alla fine si è scoperto che i primi dieci il tributo non lo hanno mai pagato. Ieri altri dieci del settore non alimentare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X