AL SANT'ELIA

Pochi infermieri, ferie a rischio nel reparto di Neonatologia a Caltanissetta

Mancano infermieri e rischiano di saltare le ferie estive nel reparto di Neonatologia dell'ospedale S.Elia di Caltanissetta. L'unica soluzione prospettata è quella di svolgere turni da 12 ore per consentire la fruizione delle ferie. Il Nursind, sindacato guidato nel Nisseno da Giuseppe Provinzano, ha scritto ai vertici dell'Asp e dell'azienda rifiutando la proposta e ricordando che «più volte in passato con lettere protocollate e datate sin dal 2016, avevamo manifestato perplessità a questa Asp per il mancato arrivo di nuovi infermieri.

In previsione della programmazione delle ferie estive – prosegue Provinzano - sappiamo che il responsabile, Cavaleri ha richiesto un incontro con il management di cui non si conosce il contenuto, ma che si presume abbia sottoposto alla vostra attenzione, l’urgenza della situazione e l’arrivo di personale infermieristico». Il Nursind spiega quindi che il responsabile della struttura ha chiesto al personale infermieristico di effettuare turni di 12 ore o di saltare il giorno di riposo, unica soluzione per garantire le ferie estive.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X