INDAGINI SULLE CAUSE

Con l'auto in acqua nel porto di Gela: muore a 58 anni

Tragico incidente nel porto di Gela. Un uomo gelese di 58 anni, Arcangelo Messena, ha perso la vita la scorsa notte, intorno alle 5,30.

L’uomo si trovava a bordo della sua vettura è caduto in acqua, per cause in via d’accertamento. Da una prima ricostruzione sembra l’incidente si avvenuto in maniera autonoma.

Il corpo della vittima senza vita è stato estratto dalla vettura una squadra di vigili del fuoco. Sul posto gli agenti del commissariato di Gela stanno indagando sulle possibili cause dell’incidente. I medici del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso del cinquantottenne. Il medico legale sul post ha effettuato un primo esame autoptico.

S.I.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X