EMERGENZA ABITATIVA

Caltanissetta, case di via Puccini pericolanti da 18 mesi ma ancora abitate da due famiglie

di

Sono rimaste solo quattro persone nelle cinque palazzine di via Puccini dichiarate pericolanti da un anno e mezzo. L’operazione sgombero si è conclusa per 62 nuclei familiari; a dover lasciare gli alloggi solamente due famiglie (quattro in persone tutto) alle quali lo Iacp ha messo a disposizione appartamenti acquistati sul libero mercato.

Ieri, in via Puccini c’è stato il sopralluogo dei vigili urbani (con loro anche l’assessore ai servizi sociali Carlo Campione), mentre la Prefettura che vigila discretamente su questa emergenza abitativa, ha convocato per domani un tavolo tecnico con Comune, Iacp e forze dell’ordine e, stavolta, non si parlerà solo di via Puccini, ma di occupazioni abusive di alloggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X