LA RIUNIONE

Strade e viadotti in provincia di Caltanissetta, al via le verifiche di controllo

di

È durata ben quattro ore la riunione convocata dal prefetto Maria Teresa Cucinotta per verificare le condizioni in cui versano le opere infrastrutturali del territorio provinciale, comprese le dighe che vengono «tenute» al minimo e non destano particolari preoccupazioni.

Con il prefetto i vertici provinciali delle forze dell’ordine, il sindaco Giovanni Ruvolo, l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Tumminelli, comandante della polizia municipale Diego Peruga, esponenti del Libero Consorzio di Caltanissetta, dell’Anas, del Genio civile, della Protezione civile, del dipartimento regionale Acque e Rifiuti. Una riunione ai massimi livelli per quella che è stata una mappatura completa del rischio e individuare, laddove necessario, interventi per l’eliminazione dei pericoli a tutela della pubblica e privata incolumità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X