COMUNE

Gela, pronto il maxi appalto per la gestione dei rifiuti

di

Mentre i riflettori dell’intera città sono puntati sulla mozione di sfiducia, la terza in meno di un anno, presentata da 21 consiglieri comunali per mandare a casa il sindaco di Gela Domenico Messinese e la sua giunta, il vicesindaco Simone Siciliano illustra i dettagli di una gara milionaria per la gestione dei rifiuti.

Un appalto pluriennale (minimo sette anni) e il cui costo si aggira sugli 11 milioni di euro l’anno. Ma la gara, che verrà espletata dall’Urega, non riguarda solo Gela, ma tutti i comuni della Srr4 Sud della provincia di Caltanissetta. Interesserà anche altri sette Comuni e cioè Mazzarino, Butera, Niscemi, Riesi, Sommatino, Delia e Piazza Armerina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X