POLIZIA

Caltanissetta, trovato documento di uno straniero vicino ai resti umani in contrada Palombara

È stato trovato un documento di identità con le generalità di un cittadino straniero, vicino ai resti di un corpo umano trovati in contrada Palombara a Caltanissetta.

Le ricerche della polizia scientifica e della squadra mobile sono proseguite nella giornata di ieri in tutta l’area dove sono state ritrovate ossa umane. Nel pomeriggio, in una zona con alta vegetazione, sono stati trovati anche i resti della scatola toracica e del cranio di un uomo. A poca distanza, inoltre, all’interno di un indumento, è stato scoperto il documento di identità recante.

Sono in corso indagini per identificare i resti del cadavere e risalire alle cause della morte. Gli inquirenti ritengono che la persona sia morta per cause naturali.

Lunedì era arrivata al 113 la segnalazione di una donna che stava passeggiando nel suo terreno e si era accorta della presenza di ossa sparse in tre diversi punti del suolo. Una volante aveva effettuato i primi accertamenti.

Sul posto si erano recati immediatamente i poliziotti della squadra mobile, della polizia scientifica e il pubblico ministero di turno, Davide Spina, per una prima ricognizione dei luoghi.

La zona era stata sequestrata ed erano state avviate ulteriori indagini. Intanto il medico legale ha chiarito che si tratta di resti di un essere umano.

S.I.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X