LAVORO

Precari al Comune di Santa Caterina, il sindaco: "Entro dicembre la stabilizzazione"

di

Sono state disattese dai funzionari comunali le indicazioni politiche del sindaco Antonino Fiaccato per l’assunzione dei precari. Lo sostiene lo Snalv Confsal rappresentato dal segretario territoriale Manuel Bonaffini, che ha chiesto al primo cittadini la propria disponibilità ad avviare le procedure per la stabilizzazione del personale precario, in servizio presso il Comune di Santa Caterina.

Al Comune di Santa Caterina a fronte delle 47 unità previste in pianta organica, ce ne sono solo 24 - spiega Bonaffini - delle quali circa il 20% andrà in pensione il prossimo anno. Il sindaco Antonio Fiaccato, invece è ottimista. «Si è trattato di un difetto di comunicazione tra me e i vari uffici - dice - per cui ritengo possibile che entro dicembre i precari verranno stabilizzati».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X