LE PROPOSTE

Pista ciclabile da Caltanissetta ad Enna, due milioni per 30 chilometri

di

Il futuro di Caltanissetta passa dalle piccole cose. Questo sembra essere stato il senso conclusivo della riunione che si è tenuta nel foyer del teatro Regina Margherita sulla mobilità sostenibile.

Riunione convocata dall’amministrazione con i portatori di interesse, che hanno dato dei suggerimenti consigli utili, per migliorare la qualità della vita a partire proprio dalla mobilità urbana. Invitati gli ordini professionali, comitati di quartiere, consulte comunali associazioni datoriali enti pubblici e privati. Una ventina i partecipanti.

Ad aprire i lavori l’assessore Giuseppe Tumminelli. "In un unico pacchetto metteremo mano al piano del traffico - ha esordito Tumminelli - ed al piano urbano della mobilità sostenibile".

Ha parlato delle piste ciclabili gli intervenuti ed in particolare Nello Ambra presidente del comitato di quartiere San Luca. "In maniera ciclica sento parlare di piste ciclabili, ma poi le parole lasciano il tempo che trovano, vorremmo capire cosa si può fare in maniera definitiva lo chiedo anche da sportivo".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X