PROBLEMA RISOLTO

Rientra l'emergenza acqua a Caltanissetta e in provincia

La distribuzione idrica torna alla normalità nel capoluogo e in alcuni grossi centri della provincia. L’emergenza è durata due giorni ma gli effetti in alcune zone del territorio di Caltanissetta anche oltre.

È il caso del rione Balate-Pinzelli e del Sanatorio dove ultima distribuzione risale a lunedì e dove l’erogazione riprenderà domani.

Disagi pesantissimi per l’utenza in un periodo caratterizzato dall’abbondanza di scorte negli invasi al servizio della provincia nissena. Ieri Caltaqua ha rimodulato i nuovi calendari distributivi.

A Caltanissetta oggi verrà fatta distribuzione in centro storico, San’Anna, viale Amedeo, Santa Barbara, Trabonella e contrada Firrio; a San Cataldo oggi saranno servite le utenze di corso Sicilia e Pizzo Carano basso, domani Pizzo Carano alto, sabato viale Platani e Pizzo Carano basso domenica infine viale dei Tigli, viale Don Bosco e Pizzo Carano alto; a Mussomeki oggi distribuzione a Ponte, Santa Croce, Medio, Bosco e Germano: Domani Madrice/San Giovanni, nuovo grande settore, S. Enrico, ospedale e via Napoli; ad Acquaviva infine la distribuzione è ripresa ieri con i giorni alterni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X