POLIZIA

Lesioni e minacce alla compagna, a Caltanissetta scatta un arresto

di

Un uomo di Caltanissetta, Giuseppe Angelo Gaetano Cinquerughe, di 43 anni, è stato arrestato dalla polizia di Stato con l'accusa di maltrattamenti e lesioni personali nei confronti della sua compagna. L'uomo, che in passato era stato segnalato sempre per casi di violenza sulla donna, questa volta è finito in carcere.

La compagna aveva presentato denuncia in questura dopo le continue vessazioni subite e l’insostenibile vita familiare cui era costretta a vivere. Cinquerughe, infatti, da qualche tempo era solito insultare, percuotere e minacciare la donna per futili motivi. Quest’ultima è dovuta ricorrere anche alle cure mediche per le violenze subite.

L’uomo, dopo le formalità di rito è stato accompagnato al carcere Malaspina di Caltanissetta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X