TRIBUNALE

Processo Montante, udienze rinviate al prossimo gennaio: c'è lo sciopero dei penalisti

di

Ci vorrà ancora un mese prima dell’inizio degli altri due filoni del processo Montante. Sono state rinviate al 14 gennaio alle 14,30 entrambe le udienze dei due riti alternativi ovvero l’immediato e l’ordinario del processo al sistema Montante, scaturito dall’operazione “Double face” che ha portato in carcere Antonello Montante ex numero uno di confindustria Sicilia e delegato nazionale per la legalità, coinvolte a vario titolo altre 22 persone.

I due riti saranno dunque ricongiunti e celebrati dinnanzi allo stesso collegio che è composto dal presidente Francesco D’Arrigo a latere Giulia Calafiore e Santi Bologna.

Il rinvio dovuto, per il rito immediato, all’astensione degli avvocati penalisti che scioperano per la prescrizione e la ragionevole durata del processo.

Nel caso della prima udienza del rito ordinario dove ci sono a giudizio anche detenuti l’udienza è stata comunque rinviata per eccezione posta difetto di notifica posta dall’avvocato Giuseppe Crescimanno per il suo assistito il sindacalista Maurizio Bernava.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X