CARABINIERI

Fucile, pistole e munizioni detenute illegalmente a Gela, due arresti

di

Nascondono a casa un fucile con matricola abrasa, una pistola e un centinaio di cartucce a Gela. I militari del reparto territoriale hanno arrestato due uomini Z.E., di 56 anni, e I.C.D., di 36 anni.

I militari hanno notato i movimenti sospetti dei due uomini, procedendo ad una accurata perquisizione domiciliare dell’abitazione nella disponibilità dei due. Così sono saltati fuori un fucile semiautomatico con canna mozza e avente matricola abrasa calibro 12, una pistola con serbatoio contenente cinque cartucce calibro 22, oltre un centinaio di cartucce calibro di vario tipo.

Tutto il materiale,  illecitamente detenuto, è stato posto sotto sequestro e messo a disposizione del Ris di Messina per ulteriori accertamenti  balistici.

I due sono stati portati nel carcere di Gela a disposizione della procura della repubblica di Gela competente che coordina le indagini.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X