stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pensionato investito a Caltanissetta: muore in ospedale dopo 35 giorni
INCIDENTE

Pensionato investito a Caltanissetta: muore in ospedale dopo 35 giorni

Non ce l’ha fatta Luca Cimino, che, lo scorso 1 febbraio, era stato investito mentre stava attraversando la strada in via Filippo Paladini. Era un ferroviere in pensione.

Cimino, 80 anni, stava ritornando a casa dopo aver fatto la spesa ed è stato travolto da un mini van di una squadra di manutentori. I passanti, dopo aver assistito all’incidente, avevano chiamato i soccorsi.

Portato in ospedale in codice rosso, aveva riportato diverse fratture oltre a ulteriori complicazioni. Era in coma farmacologico e lo scorso 2 febbraio era stato trasferito d’urgenza a trauma center di Villa Sofia di Palermo. Dopo 35 giorni però è morto. Lascia la moglie Carmela e i figli Massimo, Fabrizio e Annalisa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X