CALCIO

Derby, Valenza torna a Mussomeli... ma da avversario

di
Calcio, eccellenza, mussomeli, serradifalco, Gero Valenza, Caltanissetta, Sport
Gero Valenza

MUSSOMELI. È il giorno del grande ritorno di un ex. È il giorno di Gero Valenza, che torna nella sua città, nello stadio in cui è cresciuto, è diventato grande e dove ha difeso i colori del suo paese. Ma stavolta arriva da avversario, da allenatore. Questo pomeriggio alle 15,30, al “Nino Caltagirone”, andrà di scena un importante derby tutto nisseno: Mussomeli-Serradifalco.

Di sicuro uno dei match più attesi del campionato di Eccellenza. Se non fosse per quella squalifica a due gare inflitta nella partita contro il Paceco, per la prima volta due allenatori di Mussomeli si sarebbero seduti in panchina in una sfida di Eccellenza. I padroni di casa però oggi devono fare i conti con due addii: il primo è quello di Marco Cumbo, che per motivi lavorativi (si è arruolato nell’Esercito) è stato costretto a lasciare la squadra; il secondo invece è quello più amaro di Totò Spoto, passato alla Chiaramontana, in Seconda categoria. Quest’ultimo, più che un addio sarebbe però un arrivederci, visto che ufficialmente si tratterebbe di un prestito.

E se due vanno via, in due arrivano: si tratta di Marco Magari, classe 1995,proveniente dal vivaio del Padova, e di Nicola Giannola, del Mazara. Questo l’elenco dei convocati del Mussomeli: Randazzo, Spanò, Migliore, Lo Bianco, Costantino, Licari, Genuardi, Nola, Riggio, Mercurio, Privitera, Morello, Di Piazza, Scrò, Giannola, Calì, Mangiapane, Falzone, Corso, Palumbo, Ribaudo, Guastella, Matera, Margarini, Corbetto. Questa invece la lista dei convocati del Serradifalco: Ammendola, Messina, Castaldo, Guarnotta, Dibella, Milanesio, Firingeli, Alessi, Ricotta, Agnello L. Geraci, Sciacca, Tuttolomondo, D’Amico, Cimino, Maira, Avarello, Haba, Venniro. Terna arbitrale tutta agrigentina: dirigerà l’incontro Piero Cumbo assistito da Roberto Drago e Roberto Prizzo.

Per quanto riguarda l’altra nissena in campo oggi, la Sancataldese, i verdeamaranto incontreranno in casa il Gemini. Una nuova sfida per le due veterane del campionato di Eccellenza, unite quest’anno da una certa difficoltà nell’avvio di stagione, anche se il Gemini nella prestazione con il Pro Favara ha dato spunti interessanti. Molto deludenti invece le prime due gare della Sancataldese.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook