TRAFFICO

Caltanissetta, festa di San Michele
Ecco quali sono le strade «vietate»

Diversi i divieti di transito e di sosta che avranno inizio domani e si concluderanno il primo di ottobre con la conclusione della fiera

CALTANISSETTA. Domani in viale Margherita aprirà i battenti la fiera merceologica di San Michele evento destinato ad acuire le difficoltà degli automobilisti nisseni già penalizzati dalla chiusura di corso Vittorio Emanuele. Scatteranno ulteriori restrizioni che resteranno in vigore fino al 30 settembre quando la fiera chiuderà i battenti. Ieri la polizia municipale ha diramato l'ordinanza che disciplina il traffico nell'area di viale Margherita: prevede divieti e rimozioni e l'istituzione di sensi unici di marcia.

Tutta l'area, infatti, è sede di importanti uffici (Prefettura, Seminario Vescovile, comando provinciale dei carabinieri, Agenzia delle Entrate e una postazione del 118) ma anche di tre scuole (l'elementare San Giusto, il Commerciale Rapisardi e il Professionale Femminile) dove arrivare in auto sarà una autentica impresa. Nelle due carreggiate del viale comprese fra via XX Settembre e via Cairoli scatterà il divieto di circolazione; stessa restrizione su mezza carreggiata compresa fra viale Amedeo e via D'Antona (lato villa Amedeo) e nella mezza carreggiata fra via D'Antona e via Chiarandà. Vengono istituiti sensi unici di marcia in viale Margherita (fra viale Amedeo e via D'Antona (lato Agenzia delle Entrate) e nel tratto fra via Chiarandà e via D'Antona (lato comando provinciale dei carabinieri).

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook