CALTANISSETTA

La bretella per l’autostrada A19 torna percorribile dall’1 febbraio

di
Dall’Anas non sono arrivate nuove indicazioni

CALTANISSETTA. Tornerà ad essere percorribile dall'1 febbraio la bretella autostradale chiusa da parecchi mesi nel tratto finale di otto chilometri tornerà ad essere percorribile l'1 febbraio 2015. È questa la data indicata dall'Anas al momento della chiusura (15 settembre 2014) resasi necessaria per consentire i lavori di amnmodernamento e di raddoppio di carreggiata della statale 640 avviati da quattro anni dall'Anas e affidati alla "Empedocle 2". Un lavoro da 990 milioni.

L'Anas, comunicando la chiusura, aveva suggerito i percorsi alternativi proprio quelli nei quali gli ultimi quattro mesi si è registrato un considerevole aumento del flusso autoveicolare. E non sono mancati, purtroppo, gli incidenti stradali (due dei quali con esiti mortali) soprattutto sulla statale 626 dove è stato dirottato il transito in entrata e in uscita dell'autostrada (versante Catania). Il tratto interdetto al transito è compreso fra i km 65,200 e 72,500 dove, per accelerare al massimo i tempi di esecuzione del raddoppio di carreggiata, sono stati avviati due cantieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X