IL PROGETTO

Imprese nissene più forti con «Investinrete»

di
L’obiettivo è quello di rendere operativa un’intensa collaborazione tra le aziende del territorio per ottenere maggiore competitività

CALTANISSETTA. "InvestInRete", è questo il titolo del nuovo progetto che mira a creare reti d’impresa per la crescita competitiva e lo sviluppo locale, che ieri mattina è stato presentato da Camera di Commercio, Confindustria Centro Sicilia e Retimpresa. Al seminario sono intervenuti Marco Venturi, presidente di Confindustria Centro Sicilia, il vice direttore della Camera di Commercio Giuseppe Valenza, che ha aperto i lavori, il direttore di Confindustria Centro Sicilia Carlo La Rotonda, il direttore di RetImpresa Fulvio D’Alvia, il direttore delle Politiche Regionali della Coesione Territoriale di Confindustria Massimo Sabatini, l’assessore regionale alle Attività Produttive Linda Vancheri e l’assessore regionale al Turismo Cleo Li Calzi.

Scopo dell’appuntamento quello di analizzare la disciplina del contratto di rete quale nuovo modello di aggregazione imprenditoriale che consente alle imprese di realizzare progetti e obiettivi condivisi nell’ottica di incrementare la rispettiva capacità innovativa e la competitività sul mercato, pur preservando le proprie caratteristiche di indipendenza, autonomia e specialità. Nel corso dell’incontro Nicola Pastorello, Antonello Mineo e Michelangelo Lurgi, nella veste di imprenditori, hanno raccontato le loro esperienze dirette di collaborazione e aggregazione nell’ottica della condivisione. Marco Venturi, presidente di Confindustria Sicilia, ha sottolineato oltre all’importanza di creare rete di impresa, quella di creare infrastrutture e reti viarie che colleghino in maniera efficiente il centro Sicilia al resto dell’Isola.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X