L'ALLARME

Caltanissetta, ancora furti al cimitero: danneggiati i quadri della Madonna

di

CALTANISSETTA. È uno scempio senza fine quello che si consuma nel luogo dedicato al silenzio e al raccoglimento.  Al cimitero i malintenzionati non si limitano a compiere furti come avviene da anni, ma si abbandonano a frequenti atti vandalici che non risparmiano nemmeno immagini sacre. E da simili gesti agli "Angeli" non è al riparo nessuno anche se le società di mutuo soccorso sembrano al momento le più bersagliate.  Addirittura ignoti sono arrivati a sradicare dal muro dove campeggiava da anni, un quadro della Madonna Santissima della Catena collocato dal sodalizio fra due file di loculi. Nel modo di strapparlo però lo hanno irreparabilmente danneggiato per poi abbandonarlo e gettarlo a terra dove il dipinto è stato poi trovato. "Davvero - ha dichiarato il presidente Rosario Scancarello - ladri e teppisti hanno fatto di tutto e nell'impossibilità di asportarle si sono abbandonati ai danneggiamenti di lampade votive particolari. Ormai abbiamo fatto il callo a questi spiacevoli episodi dai quali non sono immuni le altre società mutuo di soccorso pure pesantemente danneggiate dalle ondate ladresche".

 

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X