GIUSTIZIA

Faraone: "Caltanissetta rimarrà sede di Corte d'Appello"

Faraone ha incontrato in mattinata il presidente della Corte d'appello nissena Salvatore Cardinale, il presidente dell'Ordine degli avvocati di Caltanissetta Pierluigi Zoda e altri rappresentanti dell'avvocatura e della magistratura

CALTANISSETTA. Arrivano anche dal sottosegretario alla Pubblica istruzione Davide Faraone rassicurazioni sulla sopravvivenza della sede di Corte d'appello a Caltanissetta. Faraone ha incontrato in mattinata il presidente della Corte d'appello nissena Salvatore Cardinale, il presidente dell'Ordine degli avvocati di Caltanissetta Pierluigi Zoda e altri rappresentanti dell'avvocatura e della magistratura.

«Mi sono impegnato su questo argomento - ha detto - per garantire che un'istituzione importante come la Corte d'appello non venga indebolita, perchè si tratta di un ufficio che rappresenta una risorsa per questo territorio». La soppressione di cui si parla nell'ambito del progetto di riforma delle circoscrizioni giudiziarie causerebbe la chiusura di uffici quali la Dda, il Tribunale del riesame, la Procura generale, il Tribunale e la Procura per i minorenni, oltre che della Dia e dei reparti speciali delle forze dell'ordine impegnati nella lotta alla criminalità organizzata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X