A SAN CATALDO

Peculato, arrestato il direttore di medicina legale dell'Asp di Caltanissetta

Il danno all'erario sarebbe di circa diecimila euro. Sequestrati personal computer e documentazione sanitaria

CALTANISSETTA. Con l'accusa di peculato i carabinieri hanno arrestato a San Cataldo, Vito Claudio Maria Milisenna, 58 anni, direttore del dipartimento di medicina Legale dell'Asp di Caltanissetta. L'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari è stata, emessa dal Gip del tribunale nisseno.

Secondo gli investigatori l'indagato avrebbe, da maggio 2013 a febbraio 2015, «percepito indebitamente somme di denaro effettuando prestazioni in regime di intramoenia per consulenze medico-legali commissionate da privati, omettendo di farne comunicazione agli organi amministrativi dell'Asp e trattenendo per sè l'intera remunerazione dovuta per consulenze medico-legali destinate a formare atti in Procedimenti pendenti presso varie autorità giudiziarie della Regione».

Il danno all'erario sarebbe di circa diecimila euro. Sequestrati personal computer e documentazione sanitaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X